Febbraio 14, 2020

Cambiare Aria – Cleanap per NO2 NO Grazie!

Torniamo dopo qualche tempo e qualche intervista in radio per raccontarvi della campagna che stiamo svolgendo con Cittadini per l’aria Onlus:
“NO2 NO Grazie! è un progetto di scienza partecipata in cui i cittadini di tre grandi aree urbane italiane misureranno, nel febbraio 2020, la qualità dell’aria vicino a casa, a scuola, al posto di lavoro.
Il nostro obiettivo è quello di ottenere una mappa dettagliata della qualità dell’aria delle tre aree monitorate, e poter così informare meglio i cittadini e gli amministratori e contribuire all’attivazione di misure di riduzione degli inquinanti atmosferici.

Per questa edizione abbiamo scelto di monitorare l’agglomerato di Milano, Roma e l’area metropolitana di Napoli.”

Appena abbiamo letto di questa iniziativa, ci siamo mobilitati per entrarne a far parte e abbiamo fatto richiesta di 5 rilevatori, arrivati e prontamente installati. Nel momento della “prenotazione” avevamo indicato alcune zone precise della città, ma poi abbiamo dovuto cambiare programmi perché già erano state presidiate da rilevatori installati da altri cittadini volenterosi p associazioni!
Poco male, la città è piena di zone da monitorare! Ecco qui la mappa.

In che consiste la rilevazione?
Durante il periodo di esposizione, febbraio 2020, il campionatore passivo raccoglie, per assorbimento, il biossido di azoto (NO2) nell’aria nel punto prescelto. I dati raccolti con i campionatori passivi vengono controllati e calibrati con quelli delle misurazioni di NO2 realizzate dalle Agenzie Regionali per l’Ambiente presso le stazioni di monitoraggio delle tre regioni: Lombardia, Lazio e Campania.

Una volta raccolti e analizzati i risultati dei monitoraggio saranno condivisi con le pubbliche amministrazioni e con i cittadini per sensibilizzare e lavorare insieme per contribuire a respirare un’aria più pulita!

Vi terremo aggiornati attraverso i nostri canali!
Cambiamo aria e diamoci delle arie!

Condividi

Leggi gli altri articoli

Marco Allegretti _Unsplash
(S)punti per Napoli 2021
Emergenza Palloncini
50 sfumature - web meeting dicembre
Dal basso verso l’alto // Innescare
Cleanap per #SERR: “50 sfumature di…munnezza”
Rigenera Napoli
Zona Rossa
Acquamat
AcquaMat: più partecipi, più segnali, più bevi e meno inquini!
prendersi cura
Prendersi cura di Napoli
Rimozione della stazione di piazzetta Nilo
«Bike Sharing Napoli è morto, evviva Bike Sharing Napoli!»
FASE 2
Mobilità SOStenibile: visione duratura e sistemica cercasi
Il futuro non è scritto
Tempo di costruire