Aprile 22, 2022

La Napoli possibile

Aprile è stato un mese dedicato alla città possibile. Alla visione della città e del suo futuro, sempre in ottica sostenibilità ambientale. A maggior ragione che il 22 aprile cade l’Earth Day.

Il 12 Aprile abbiamo avuto l’opportunità di partecipare all’incontro “Le città possibili”, iniziativa di Fondazione Italia Digitale e Municipia SpA sulle opportunità del digitale per lo sviluppo e la rigenerazione urbana. Si è trattato del primo incontro di un roadshow nazionale e siamo stati molto felici si essere parte del panel per portare la nostra esperienza da cittadini attivi, fare advocacy sui temi delle città intelligenti attraverso l’abilitazione alla partecipazione della comunità. Erano presenti tanti attori istrituzionali importanti, tra cui il Sindaco Manfredi, che però è dovuto andare via dopo il suo intervento, l’assessora della regione Campania, Valeria Fascione e la sottosegretaria MISE, Anna Ascani.

Programma della giornata

Per la giornata della Terra, invece, abbiamo organizzato un workshop di mappatura collettiva Acquamat per lanciare un boost alla nostra crowdmap preferita. Speriamo che nuovi mappers si uniranno a noi e alla promozione dell’acqua pubblica.

Ultimo, ma non ultimo: sapete che siamo stati nominati tra i finalisti per la categoria Associazioni per la #SERR2021 la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti? Insieme a noi, tanti altri alleati per un mondo a rifiuti zero: tutte le info in questo articolo!

Il 30 Marzo ci è stata la premiazione, non abbiamo vinto, ma già siamo felicissimi per aver ricevuto questa nomination!

Condividi

Leggi gli altri articoli

#CacciaAllaPlastica, sport e tutela ambientale
Cartoline dal Futuro 🚀
Delivery etico? Yes, we can!
Alla conquista della Commissione Mobilità: il futuro del Lungomare
Un Capodanno SoStenibile
Un delivery etico, inclusivo e sociale: Cleanap per iQ
Eco Mapathon con Cleanap
#NAPOLIinTRANSIZIONE
(S)punti per Napoli 2021
World Clean up Day 2021