Giugno 23, 2022

#CacciaAllaPlastica, sport e tutela ambientale

Domenica 3 Luglio 2022 dalle 10:00 alle 13:00 tra Nisida e la Gaiola si terrà la seconda edizione di #CacciaAllaPlastica, un’iniziativa che vede Cleanap tra i partner e partecipanti.
Sport e tutela ambientale faranno squadra per lo stesso obiettivo, una giornata in cui ognuno è chiamato attivamente a mettersi in gioco per la salvaguardia del nostro mare, liberandolo il più possibile dalla plastica, diventata ormai sempre più invadente sulle nostre coste e nella nostra vita quotidiana.
L’iniziativa, nata da un’idea dell’associazione ‘NseaYet, è aperta alla partecipazione di tutte e tutti. Necessario iscriversi attraverso questo link

Dopo il successo dello scorso anno, #CacciaAllaPlastica- Swimming Edition ha scelto come location della II edizione la splendida cornice dell’area marina protetta della Gaiola, che rappresenterà anche il punto d’arrivo di una vera e propria gara di nuoto in acque libere di circa 3,6 miglia, con partenza dalla bellissima Nisida. Alla gara in mare potranno partecipare solo i nuotatori agonisti della UISP dato i 3,6 miglia. Tutti gli altri partecipanti insieme alle associazioni e ai ragazzi di Nisida gareggeranno nella squadra di terra con postazione del gazebo antistante il parco Virgiliano, in contemporanea con i nuotatori con partenza da Nisida alle ore 10.00.

Al termine della gara, i primi 3 classificati saranno premiati con premi offerti gentilmente dagli Sponsor sostenitori come Cinema Modernissimo, London Vomero, Caffettiamo di Raffaele Simonte, MalaCrianza.
A seguire ci sarà una performance dello straordinario Street Artist Trallallà, un’artista molto sensibile alla causa dell’inquinamento marino, avremo il piacere e l’onore di vederlo all’opera mentre realizzerà una delle sue meravigliose Sirene che donerà al Parco Sommerso Marina Protetta della Gaiola. A seguire ci saranno i musicisti SoulPlaco che ci delizieranno con della splendida musica in acustica, verrà servito un rinfresco donato da una nota pizzeria Napoletana e dalla buonissima Antica Pasticceria Carraturo. L’obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare la collettività alla consapevolezza che la salvaguardia dell’ambiente dipende anche dalle nostre scelte quotidiane. Ridurre al minimo l’utilizzo della plastica, fino a farla sparire, è una di queste. 

Solo così potremo vincere una delle minacce principali dell’inquinamento del nostro mare e della biodiversità. E come nello sport, anche nella tutela ambientale, il traguardo si raggiunge solo con l’impegno di tutta la squadra.

Condividi

Leggi gli altri articoli

Cartoline dal Futuro 🚀
La Napoli possibile
Delivery etico? Yes, we can!
Alla conquista della Commissione Mobilità: il futuro del Lungomare
Un Capodanno SoStenibile
Un delivery etico, inclusivo e sociale: Cleanap per iQ
Eco Mapathon con Cleanap
#NAPOLIinTRANSIZIONE
(S)punti per Napoli 2021
World Clean up Day 2021